giugno 21, 2016 Caldaie Nessun commento

Sostituzione Caldaia a Condensazione

Sostituzione Caldaia a CondensazioneSostituzione caldaia a condensazione, Sostituzione vecchia caldaia a basamento a metano con una nuova a condensazione di marchio Dedietrich di ultima generazione.

Sono state eseguite opere di rifacimento delle tubazioni di riscaldamento per l’adattamento della nuova apparecchiatura, sostituzione delle valvole con nuove termostatizzabili e teste termostatiche per la regolazione della temperatura in ogni ambiente.
Comando remoto semplice ed intuitivo e sonda esterna per l’ottimizzazione della gestione climatica.

E’ stato eseguito un Intervento analogo al piano superiore ed ora Il signore Agostino risparmierà circa il 37% di metri cubi di metano aumentando il comfort in maniera esponenziale!

Come funziona la caldaia a condensazione e quali sono i suoi vantaggi ?

Il suo funzionamento consiste nel raffreddare i gas di scarico fino al punto di condensazione del vapore acqueo contenuto nei gas.

Nella caldaia viene sfruttata la temperatura più bassa dell’acqua di ritorno rispetto a quella di mandata.
Il fumo viene trasformato in liquido nella fase di raffreddamento e il calore recuperato da uno speciale scambiatore è utilizzato per il riscaldamento.
Nella caldaia a condensazione perciò la temperatura dei fumi in uscita si mantiene allo stesso grado della temperatura di mandata, inferiore ai 140/160 °C dei generatori tradizionali ad alto rendimento ed ai 200-250°C dei generatori di tipo tradizionale.

I vantaggi che si possono ottenere sono a dir poco notevoli, perchè  oltre ad ottenere un rendimento altissimo, che in alcuni modelli può superare anche il 100%, si ha come conseguenza una notevole riduzione delle emissioni di gas inquinanti, quali monossido di carbonio e ossidi di azoto.
Il presupposto fondamentale per poter sostituire la vecchia caldaia con un nuovo modello a condensazione è la presenza di una canna fumaria con precise caratteristiche.

CLICCA QUI E RICHIEDI IL TUO PREVENTIVO

Seguici anche su FACEBOOK