dicembre 6, 2016 Arredobagno Nessun commento

Sovrapposizione vecchia vasca da bagno

Sovrapposizione vecchia vasca da bagnoSovrapposizione vecchia vasca da bagno, Sovrapposizione della vasca da bagno esistente con guscio in Abs ad alta resistenza.

Se siete stanchi della vostra vecchia vasca da bagno perchè ormai consumata, rovinata o semplicemente bucata, potete intervenire con il nostro “sistema vasca nella vasca”, che permette di:

  • Effettuare un’installazione immediata senza dover effettuare nessun intervento idraulico e senza dover rimuovere le piastrelle già esistenti.
  • Risparmiare sui costi rispetto alla sostituzione vasca con il sistema classico
  • Garantire un risultato sia esteticamente che strutturalmente impeccabile sotto ogni aspetto, sia tecnicamente che per le rifiniture che danno come risultato una vasca nuova a tutti gli effetti, senza neanche immaginare che sia stata sovrapposta.

Le fasi della sovrapposizione vasca nella vasca:

  • Misurazione della vecchia vasca e scelta della soluzione più adatta alle vostre esigenze.
  • Taglio dei bordi della nuova vasca in corrispondenza delle pareti tra cui è incassata la vasca.
  • Foratura dello scarico.
  • Taglio della parte interna della vecchia vasca in corrispondenza delle tubazioni per poterle sostituire con quelle nuove.
  • Distribuzione della schiuma poliuretanica adesiva sulla vecchia vasca per permettere alla nuova di aderire perfettamente.
  • Il lavoro viene ultimato con l’utilizzo di una pasta sigillante al silicone per permettere la massima aderenza e impermeabilità.

Rapidità, cura dei materiali, convenienza e grande attenzione verso il cliente sono le caratteristiche che fanno di Fava Impianti un punto di riferimento nel settore.

La signora Giovanna è rimasta soddisfatto del lavoro svolto riferendoci che era proprio la soluzione che cercava, precisa, puntuale ed economica.

Forniamo inoltre, ai nostri clienti tutte le indicazioni per usufruire delle possibili detrazioni fiscali,nel rispetto delle normative vigenti e secondo le ultime indicazioni dell’agenzia delle entrate e regolamenti comunali.

Per qualsiasi informazione vi invitiamo a cliccare nel link sottostante per richiedere una consulenza con relativo preventivo gratuito.

CLICCA QUI E RICHIEDI IL TUO PREVENTIVO

Seguici anche su FACEBOOK